Elenco Coordinatori Scientifici ammessi al cofinanziamento 2001
Area: 05 - Scienze biologiche


No. COORDINATORE UNIVERSITÀ RICHIESTO
(in milioni)
FINANZIATO
(in milioni)
TITOLO
1. ABBRUZZESE SACCARDI ALBERTO Seconda Univ. NAPOLI 533 470 Vie di trasduzione e fattori traduzionali e post-traduzionali come bersagli per il disegno di nuove strategie terapeutiche antitumorali basate sul potenziamento della morte cellulare.
2. ANDREOLI CARLO PADOVA 443 443 Biodiversità e capacità adattative di microalghe e di cianobatteri di ambienti estremi
3. ANDREUCCETTI PIERO NAPOLI 140 140 Differenziamento ovocitario in vertebrati non mammiferi: un processo che si realizza mediante interazioni cellulari dirette e/o a distanza
4. BERGAMINI CARLO FERRARA 70 60 STRUTTURA E STATI CONFORMAZIONALI DELLA GLICOGENE SINTETASI MUSCOLARE
5. BERLUCCHI GIOVANNI VERONA 452 410 Differenze e interazioni fra gli emisferi cerebrali dell'uomo
6. BERNARDI FRANCESCO FERRARA 224 210 Basi molecolari di alterazioni funzionali del fattore V della coagulazione nella patologia vascolare
7. BIANCHI MARCO EMILIO S.Raffaele MILANO 922 870 Dinamica della cromatina nella trascrizione
8. BOLOGNESI MARTINO GENOVA 473 415 NUOVI RUOLI FUNZIONALI, FOLDING E BIOLOGIA STRUTTURALE DI SULFOTRASFERASI PROCARIOTICHE
9. BONCINELLI EDOARDO S.Raffaele MILANO 644 580 Ruolo di fattori trascrizionali omeobox ed HMG box nello sviluppo precoce dell'embrione e del cervello dei vertebrati
10. BOSSA FRANCESCO ROMA "La Sapienza" 453 400 Enzimi dipendenti dal piridossale-5'-fosfato: dalla struttura primaria alla versatilità catalitica.
11. BOZZARO SALVATORE TORINO 350 185 Genomica e proteomica della fagocitosi: caratterizzazione proteomica del fagosoma, identificazione e analisi funzionale di nuovi geni coinvolti nel processo di fagocitosi
12. BRUNELLI MARCELLO PISA 402 390 STUDIO DELLE BASI NEUROFISIOLOGICHE E MOLECOLARI DELL'APPRENDIMENTO E DELLA MEMORIA
13. CACIAGLI FRANCESCO CHIETI 335 305 Caratterizzazione dei meccanismi recettoriali per la guanosina coinvolti nei processi neuroprotettivi.
14. CALIGNANO ANTONIO NAPOLI 345 315 I cannabinoidi e il recettore mGlu5 del glutammato nel dolore infiammatorio e neuropatico : meccanismi fisiopatologici e nuove prospettive terapeutiche
15. CALLAINI GIULIANO SIENA 26 26 L'organizzazione del fuso meiotico: il ruolo del centrosoma
16. CANGIANO ALBERTO VERONA 1039 900 INTERAZIONI TROFICHE, SVILUPPO E RIGENERAZIONE NEL SISTEMA NERVOSO
17. CAPANNA ERNESTO ROMA "La Sapienza" 243 215 L'approccio della genomica funzionale allo studio del differenziamento cellulare, dello sviluppo embrionale e della speciazione del topo
18. CAPRANICO GIOVANNI BOLOGNA 485 430 DNA topoisomerasi I
19. CATTABENI FLAMINIO MILANO 522 480 Recettori Purinergici e neuroprotezione
20. CERVETTO LUIGI PISA 363 320 Struttura e funzione dei canali ionici nei neuroni retinici
21. COCCO LUCIO BOLOGNA 370 330 Bersagli del ciclo nucleare dei lipidi dell'inositolo: relazione fra meccanismi di trasduzione del segnale mediati da PI-PLC e D-3 fosfoinositidi.
22. CODA ALESSANDRO PAVIA 1212 1045 Biologia strutturale e dinamica di proteine redox
23. CONCAS ALESSANDRA CAGLIARI 177 177 Ruolo dei neurosteroidi nell'espressione genica e nella localizzazione sinaptica della gefirina e dei recettori GABA-A
24. CONTESTABILE ANTONIO BOLOGNA 92 92 MANIPOLAZIONE SPERIMENTALE DELLA NEUROGENESI NEL GIRO DENTATO DELL'IPPOCAMPO DI CAVIA: ASPETTI MOLECOLARI, CELLULARI ED ELETTROFISIOLOGICI
25. CONTI FIORENZO ANCONA 324 285 PROPRIETA' FUNZIONALI DELLA TRASMISSIONE SINAPTICA GABAERGICA: MECCANISMI PRESINAPTICI E RUOLO DEI TRASPORTATORI DEL GABA.
26. COSTA RODOLFO PADOVA 350 280 Identificazione ed analisi funzionale di nuove componenti dell'orologio circadiano in Drosophila e Neurospora mediante le tecnologie cDNA microarray e dsRNA interference.
27. DE LUCA PAOLO NAPOLI 30 28 Biodiversità nelle Zamiaceae (Cycadales): variabilità molecolare in un gruppo di fossili viventi
28. DE STEFANO GIAN FRANCO ROMA "Tor Vergata" 903 760 Variabilità genetico molecolare e struttura biodemografica di popolazioni umane: interazioni e modelli a confronto.
29. DEFILIPPI PAOLA TORINO 955 850 Meccanismi molecolari e conseguenze funzionali della trasduzione del segnale mediata dai recettori di adesione
30. DI CHIARA GAETANO CAGLIARI 565 520 NEUROBIOLOGIA DEI DISTURBI DELLA MOTIVAZIONE: interazione tra meccanismi di apprendimento associativo e non-associativo nel sistema mesolimbico.
31. DI MAURO ERNESTO ROMA "La Sapienza" 685 540 STRUTTURA E DINAMICA DI COMPLESSI NUCLEO-PROTEICI: IDENTIFICAZIONE SU SCALA GENOMICA DI ELEMENTI DI SEQUENZA COINVOLTI NEL RICONOSCIMENTO DNA-PROTEINA
32. FANO' GIORGIO CHIETI 200 190 Variazioni dei parametri funzionali della molecola di adesione N-CAM indotte da peptidi sintetici specifici
33. FASULO SALVATORE MESSINA 413 360 DETERMINAZIONE DEGLI INDICI BIOLOGICI DI STRESS IN MUGILIDI DI AMBIENTI SALMASTRI AD ALTO E BASSO IMPATTO ANTROPICO
34. FILIPPINI ANTONIO ROMA "La Sapienza" 237 215 Caratterizzazione dei meccanismi di trasduzione del segnale mediati da calcio/calcineurina nella fisiopatologia dei tessuti muscolari
35. FRASCHINI FRANCO MILANO 392 392 FARMACODINAMICA DI ANTIBIOTICI ANTIBATTERICI E INFLUENZA SULLA RISPOSTA CLINICA
36. GESSA GIAN LUIGI CAGLIARI 367 315 Abuso e proprietà gratificanti dell'acido gamma-idrossibutirrico (GHB)
37. GIACOMA CRISTINA TORINO 351 320 evoluzione delle strategie riproduttive femminili
38. GIRALDI TULLIO TRIESTE 168 168 Citotossicità in vitro ed in vivo di antracicline liposomiali in associazione con amifostina su tessuti normali e neoplastici in relazione all'espressione delle proteine della resistenza multipla a farmaci
39. GIUDICE GIOVANNI PALERMO 80 70 Meccanismi molecolari per la formazione dell'asse animale-vegetativo nello sviluppo del riccio di mare.
40. GUALERZI CLAUDIO CAMERINO 242 240 Espressione e relazioni struttura-funzione di IF1, un fattore d'inizio della sintesi proteica universalmente conservato
41. IPATA PIERO LUIGI PISA 357 330 Meccanismi molecolari responsabili della regolazione cellulare e metabolica di polinucleotidi, nucleotidi ed analoghi.
42. LA MANTIA GIROLAMA NAPOLI 208 208 Interpretazione del ruolo fisiologico di p63, uno dei membri della famiglia di p53, attraverso lo studio dei meccanismi di regolazione, la caratterizzazione dell'attività trascrizionale e l'identificazione dei geni bersaglio
43. MAGNANI MAURO URBINO 616 575 MODULAZIONE DELLA ADESIONE CELLULARE: MECCANISMI MOLECOLARI DI TRASDUZIONE DEL SEGNALE.
44. MANCIA MAURO MILANO 408 408 PROCESSI NEURONALI E METABOLICI CHE CARATTERIZZANO IL SONNO E LA VEGLIA
45. MARIANI PAOLINA PADOVA 282 265 Trasduzione del segnale oligogalatturonidico nell'induzione di risposte di difesa nei vegetali
46. MARINELLO ENRICO SIENA 210 200 ENZIMOLOGIA MOLECOLARE DELLE LEUCEMIE. COINVOLGIMENTO DEGLI ENZIMI 5'-NUCLEOTIDASI, NAD-GLICOIDROLASI, NMN-ADENILILTRASFERASI E POLI-ADPR POLIMERASI NELLA LEUCEMIA LINFATICA CRONICA DI TIPO B (LLC-B). PROPRIETA' STRUTTURALI, FUNZIONALI, INTERRELAZIONI, APPLICAZIONI BIOMEDICHE
47. MASSERINI MASSIMO ERNESTO MILANO-BICOCCA 490 465 Segregazione di proteine in domini lipidici delle membrane biologiche: meccanismi molecolari e conseguenze funzionali
48. MELINO GENNARO ROMA "Tor Vergata" 400 400 MECCANISMI E CONTROLLO DEL DIFFERENZIAMENTO E DELLA MORTE CELLULARE: RUOLO DELL' OSSIDO NITRICO
49. MINOTTI GIORGIO CHIETI 232 215 Fattori citoplasmatici e mitocondriali del danno ossidativo mediato da ferro: sviluppo e analisi di nuovi modelli biochimico-farmacologici
50. MOTTA PIETRO ROMA "La Sapienza" 153 145 ANALISI DEGLI INDICI MORFOLOGICI E FUNZIONALI DI FECONDABILITA’ DI OVOCITI UMANI E MURINI OTTENUTI DA FOLLICOLI MATURATI IN COLTURA O IN XENOTRAPIANTI DOPO CRIOPRESERVAZIONE
51. PAGGI PAOLA ROMA "La Sapienza" 335 300 Risposta del neurone all’interruzione sperimentale dei circuiti neuronali: studio molecolare, strutturale e funzionale in gangli del sistema nervoso autonomo, in vivo.
52. PAOLOZZI LUCIANO ROMA "Tor Vergata" 110 110 Studi sul differenziamento del setto di divisione in Escherichia coli
53. PAPA SERGIO BARI 1319 1319 Bioenergetica: aspetti genetici, biochimici e fisiopatologici
54. PERES ANTONIO INSUBRIA 105 105 Relazioni struttura-funzione nella famiglia di cotrasportatori Na+/Cl- -dipendenti.
55. PERRIS ROBERTO PARMA 449 385 Identificazione e caratterizzazione dei geni che regolano lo sviluppo del sistema nervoso periferico e centrale
56. PINNA LORENZO ALBERTO PADOVA 405 380 ANALISI DI FOSFOPROTEOMI
57. PON CYNTHIA LUI CAMERINO 236 225 Meccanismi molecolari dell'adattamento di Escherichia coli alle basse temperature.
58. PONZETTO CAROLA TORINO 410 400 Meccanismi molecolari di controllo della proliferazione, apoptosi e tumorigenesi epatiche.
59. PULITZER FINALI GIOVANNI NAPOLI 46 45 Ruolo di HTL1, un nuovo piccolo gene di Saccharomyces cerevisiae necessario per la stabilità genomica, e le sue interazioni con i complessi RSC nel rimodellamento della cromatina.
60. RACAGNI GIORGIO MILANO 390 390 MECCANISMI DI NEUROPLASTICITA’ GLUTAMMATERGICA COME BERSAGLI MOLECOLARI PER LO SVILUPPO DI STRATEGIE FARMACOLOGICHE INNOVATIVE NEI DISTURBI AFFETTIVI
61. RICCARDI GIOVANNA GENOVA 235 230 Studio di regolatori di Mycobacterium tuberculosis coinvolti nella risposta allo stress ossidativo e nella virulenza
62. RIZZO ROBERTO TRIESTE 72 70 Burkholderia cepacia: un patogeno emergente nei soggetti affetti da fibrosi cistica.
63. ROSSI FERDINANDO TORINO 471 440 Meccanismi di specificazione ed integrazione di cellule staminali e progenitori neurali trapiantati nel sistema nervoso centrale
64. ROSSI MOSE' NAPOLI 497 480 Idrolasi da Microrganismi Termofili: Aspetti Strutturali, Funzionali ed Espressione Omologa ed Eterologa
65. SADILE ADOLFO Seconda Univ. NAPOLI 209 180 RUOLO DELLA DOPAMINA E DELLA NORADRENALINA NELLA MODULAZIONE DELL'ATTIVITA' MOTORIA E DEI PROCESSI ATTENTIVI IN MODELLI ANIMALI DI ADHD
66. SCALI VALERIO BOLOGNA 186 170 La partenogenesi degli insetti: meccanismi citologici e molecolari implicati nella sua origine e mantenimento
67. SCARLATO VINCENZO BOLOGNA 344 310 Risposta trascrizionale a cambiamenti ambientali in batteri patogeni
68. SCHIAFFINO STEFANO PADOVA 495 450 Segnali meccanici e regolazione genica nel muscolo scheletrico
69. SERRA GINO SASSARI 103 103 Interazione tra stress e farmaci antidepressivi: ruolo del BDNF e del sistema dopaminergico.
70. SITIA ROBERTO S.Raffaele MILANO 345 290 Meccanismi che regolano biogenesi, identità molecolare e funzioni del reticolo endoplasmico
71. SORGATO MARIA CATIA PADOVA 400 370 Meccanismi fisiologici e di neurotossicità delle proteine prioniche: studi cellulari e strutturali
72. STEFANINI MARIO ROMA "La Sapienza" 189 160 Purificazione, caratterizzazione e coltura di cellule germinali staminali di topo
73. STURANI EMMA PAOLA MILANO 189 180 GTPasi Ras-like: ruolo nella trasduzione del segnale in cellule neuronali
74. SVELTO MARIA BARI 553 550 Omeostasi ionica ed idrica in cellule epiteliali: nuovi aspetti fisiopatologici.
75. TIRINDELLI ROBERTO PARMA 222 220 TRASDUZIONE DEL SEGNALE FERORMONALE NELL'ORGANO VOMERONASALE
76. TURILLAZZI STEFANO FIRENZE 434 400 Comunicazione animale: studio integrato sulla comunicazione chimica negli insetti sociali
77. VALTORTA FLAVIA S.Raffaele MILANO 432 400 MECCANISMI MOLECOLARI DEL TRAFFICO DI MEMBRANE IN NEURONI IN CORSO DI SVILUPPO
78. VIANO ILARIO PIEMONTE ORIENTALE 1029 930 Composti inorganici quali farmaci antitumorali selettivi: target molecolari e modelli biologici
79. VIGHI MARCO MILANO-BICOCCA 542 490 Trasporto e distribuzione di contaminanti persistenti nell'Arco Alpino
80. VITAIOLI LUCIA CAMERINO 171 140 IPERTENSIONE E DANNO CEREBRALE:VALUTAZIONE DI MODELLI ANIMALI DI DEMENZA VASCOLARE
81. WANKE ENZO MILANO-BICOCCA 961 850 Le Canalopatie come Mezzo d' Indagine dei Ruoli Fisiologici dei Canali Ionici
82. ZALLONE ALBERTA BARI 482 440 Controllo del differenziamento, proliferazione e trasformazione di cellule osteoprogenitrici umane studiate in modelli di coltura tridimensionali.
83. ZANOTTI GIUSEPPE PADOVA 140 130 Caratterizzazione funzionale e strutturale di trasportatori intra- ed extracellulari della vitamina A
TOTALE 32439 29594