AI RETTORI DELLE UNIVERSITÀ
LORO SEDI



OGGETTO:Revisori anonimi, suggerimenti da parte dei Dipartimenti ed Istituti Universitari

 

Desideriamo chiedere alle SS.LL. di voler distribuire a tutti i Direttori di Dipartimento e di Istituto della Università di pertinenza l'allegata richiesta di suggerimenti concernenti i nomi, appartenenza, ed aree di competenza scientifica di esperti qualificati per svolgere, se necessario, il ruolo di revisore di proposte di programmi di ricerca di rilevante interesse nazionale (DM n.1451 del 4.12.97).

I suggerimenti possono concernere esperti sia italiani che stranieri, indipendentemente dalla loro affiliazione o meno ai Dipartimenti o Istituti interpellati.

Le proposte debbono essere inviate direttamente dai Direttori alla base dati del MURST-CINECA accedendo al sito Internet:

http://referees.cineca.it/atenei

entro il 30 aprile p.v.

Si ringrazia per la collaborazione

Con osservanza

I membri della Commissione dei Garanti

Roma, 6 aprile 1998














 



AI DIRETTORI
di Dipartimento e di Istituto
delle Università Italiane



OGGETTO: Revisori anonimi, suggerimenti da parte dei Dipartimenti ed Istituti Universitari

 

Secondo il Decreto n. 1451 del 4.12.97, questa Commissione dei Garanti ha il compito di nominare per ogni proposta almeno due revisori anonimi ed indipendenti, particolarmente esperti nei settori scientifici cui le proposte afferiscono. A tal fine è necessario disporre di una vasta base di dati concernenti esperti di riconosciuta competenza per tutte le 14 aree disciplinari e relativi settori scientifici. Il numero di esperti così reperibili deve eccedere largamente il numero delle proposte.

Questa Commissione ritiene di estrema importanza che i Dipartimenti e Istituti siano coinvolti nella procedura di individuazione dei valutatori.
Pertanto le SS.LL sono pregate di contribuire alla estensione e all'aggiornamento dell'albo dei revisori, suggerendo nominativi di esperti qualificati per le discipline afferenti al proprio Dipartimento o Istituto.

Gli esperti devono essere proposti, indipendentemente dalla istituzione cui appartengono, sulla base della loro competenza scientifica.

Gli esperti possono essere italiani o stranieri.

Agli esperti revisori verrà chiesta una dichiarazione di competenza ed un impegno formale alla confidenzialità ed alla 'indipendenza di giudizio'. Gli esperti dovranno cioè dichiarare di non avere interessi personali nella proposta loro sottoposta per la valutazione.

Le indicazioni dei Direttori di Dipartimento e di Istituto dovranno pervenire per via informatica-telematica alla base dati del MURST CINECA accedendo al sito Internet:

http://referees.cineca.it/atenei


entro il 30 aprile 1998 incluso, ed essere corredati delle informazioni circa l'Area(e) Scientifico Disciplinare ed i Settori disciplinari di competenza dei revisori proposti usando gli stessi codici impiegati per le proposte dei Programmi di ricerca.
Si fa presente che un dato indispensabile per il revisore l'indirizzo di posta elettronica; tutti coloro che ne sono privi non potranno essere accettati.

 

Si ringrazia per la collaborazione

Con osservanza

 I membri della Commissione dei Garanti

Roma, 6 aprile 1998